Publicado: Mar, Diciembre 05, 2017
Deporte | By Armando Espinosa

Benevento, Brignoli: "Gattuso ha rosicato"

Benevento, Brignoli:

Il Milan è entrato, seppur negativamente, nella storia. Con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione si è reso protagonista assoluto della partita. Un vero e proprio miracolo sportivo. Sono felice non per me, ma per la gente: "sta vivendo un sogno e forse lo aspettava migliore di questo". In quella lunga estate calda accadde di tutto e quel 'tradimento' fece da spunto all'esilarante video girato da "Gli Autogol" dal titolo "La Serie A va al mare", in cui la bella Ludovica interpretava il ruolo dell'ex difensore che s'era lasciato sedurre dai milioni del diavolo.

Queste le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.NET: "Qualcuno mi ha scritto che da San Siro è partita l'ovazione per il mio gol".

Come al solito le reazioni sono state molte enfatizzate, sia in occasione dei primi due gol del Milan che in quella del momentaneo 1 a 1 messo a segno da Puscas.

Benevento-Milan 2-2, pagelle: Brignoli da 10! Rossoneri beffati e rimandati

Che sia il gol che rilancerà il Benevento in Serie A adesso se lo augurano tutti.

Ma di vicende giudiziarie oggi non si parla, a Benevento: ci si gode l'impresa, che ha avuto risonanza internazionale, e si fanno i conti su come poter rimontare la decina di punti che mancano per agguantare il quartultimo posto.

Si chiama Alberto Brignoli l'eroe del Benevento. Il motivo, tuttavia, non è sicuramente positivo. Prima di loro solo Michelangelo Rampulla, "bomber" della Cremonese che portò il finale 1-1 contro l'Atalanta. Il secondo fu Massimo Taibi, in Reggina-Udinese della stagione 2000/01. "Abbiamo dimostrato di tenere testa al Milan, alla Juve, ce la possiamo giocare con tutti".

Me gusta esto: